mercoledì 28 gennaio 2009

Senza impasto...solo briciole!


Da sempre a casa mia è stato bandito questo delizioso ortaggio...
Credo proprio che alla cara "cuoca madre" non piacesse nemmeno vederlo al supermercato!
Così anche noi abbiamo sempre "temuto il finocchio"!!.... sempre fino a quando da brava donnina l'ho introdotto nei miei menù. Accidenti quanto è buono, crudo tagliato fine fine in insalata, al vapore con solo olio, sale, pepe, oppure gratinato al forno con un po' di grana!
Lo inveto spesso in mille modi ma una costante eccola qua...
Qualcuno lo preferisce così: a strati con le briciole croccanti!


Tortino di finocchi con briciole di pane
Ingredienti per una piccola teglia...

2 finocchi
1 mozzarella grande tagliata a fettine sottili
50 g di provola affumicata grattuggiata
40 g di prosciutto cotto
grana grattuggiato a piacere
1/2 cucchiaino di semi di finocchio
un cucchiaino di curry
briciole di pane
olio, sale pepe

Lavare e tagliare il finocchio in 4 quarti, separare bene ogni parte ed affettare il cuore. Sbollentare tutto 5, 10 minuti in acqua salata, dopodichè scolarlo. (Deve già essere un po' cotto)
Mettere in una teglia della carta da forno ed ungere il fondo con un filo d'olio, poi disporre uno strato di finocchi e distribuire qualche fettina di mozzarella e un po' di provola poi una spolveratina di curry, pepe ed un filo d'olio.
Ripetere lo strato di finocchi e mozzarella, lasciandone un po per la parte superiore, distribuire il prosciutto, un po' di provola e poi di nuovo il finocchio alternandolo alle fettine di mozzarella rastanti. Finire con una spolverata di curry (perchè a me piace molto), la provola, i semi di finocchio e le briciole di pane. Pepare e distribuire del grana grattuggiato.
Condire con un po' d'olio e mettere in forno per 20 minti a 200°coperto con un foglio d'alluminio, poi togliere la pellicola per gratinare bene la superficie per altri 5-10 min.


1 commento:

  1. Che bello questo tortino, certamente da provare..
    Grazie

    RispondiElimina