venerdì 3 aprile 2009

Lavoro e benessere!!

Chi dice che lavorare è solo fonte di stress???... Perché a volte, ciò che ci circonda può agevolare le fatiche. Ci sono luoghi dove la natura è così forte che non puoi far a meno di lasciarti penetrare da ogni sfumatura!
Luce, colore, forma, spazio, terra, aria e se in più ci aggiungiamo qualche coccola di Grazia... beh! ci metterei la firma!!
Dove sono stata a lavorare?? In uno dei luoghi più belli del nostro paese: la Toscana!
Come in un romanzo, il mattino di buon ora, gli uccellini mi svegliavano insieme al profumo di caffè e pane tostato, due passi in giardino per cominciare e poi una meravigliosa colazione con tanto di marmellate e miele fatto in "casa".... E poi???
Va beh!! e poi si lavora!....
Al piano inferiore però la casa era animata da donne all'opera... e ad una cert'ora, i profumi inebrianti di cuoca Fiorella risvegliavano il nostro appetito!
Nonostante tutto ci siamo date da fare!!


Sono cresciuta in campagna ma il trasferimento in città fa presto dimenticare le buone abitudini della vita sana!!
Per fortuna che ogni tanto capitano queste giornate di lavoro indimenticabili.
Come sempre ho approfittato per rubare qualche immagine...



Ho visitato altri luoghi magici, interni che sembravano ancora in letargo...
Pronti per essere messi sottosopra da mani esperte che presto "ribalteranno" ogni cosa per la bella stagione...

Sembrerà strano ma se non fosse che: tengo famiglia, e una nuova creaturina in arrivo proprio in questi giorni, sarei rimasta volentieri a lavorare in questo angolo di paradiso!!

8 commenti:

  1. dov´e´ questo splendido posto?

    RispondiElimina
  2. Bassa Toscana....

    RispondiElimina
  3. Ady un augurio di cuore per una Pasqua Serena. Laura

    RispondiElimina
  4. Le foto sono tuetue? Cioè le hai fatte tu? Che belle... posso assumerti?

    RispondiElimina
  5. Complimenti per il blog, foto e ricette bellissime!!Posso permettermi di linkarti?

    RispondiElimina
  6. Eccoci qui... ad ammirare queste foto della Toscana... pare che a gusti più o meno ci siamo!! Anche io "tengo famiglia" ma sto pensando sempre più spesso di migrare... Bretagna, Irlanda, Toscana che è più vicina... Non so, un posto meno... frenetico?
    Splendide foto! Ciauz :)

    RispondiElimina
  7. Ciao Federica,
    è un piacere avervi in casa, leggere queste righe, sapere il tuo apprezzamento sulla Toscana e sulla casa che grazie a voi è diventata inebriante, calda e di questo profumo magico di pittura.... oltre al profumo di caffè al piano terra :-)
    Bel blog.
    Un abbraccio,
    Federico

    RispondiElimina
  8. Infatti non devi mai piu tornare in città . Perché io so che vuol dire nascere in città se anche la mia città malate è Istanbul ed è bellissima. Io ho sempre sognato vivere in mezzo la natura. Sei fortunata e anche intelligente di averti scelto un mestiere che ti sentire tante cose belle che molto non sentono e vedono quello che vedi tu. Che bello finalmente ho una amica pittrice anche qui in Italia. Vorrei visitare le case che hai dipinto che magari un giorno mi capiterà. Ciaoooo Federica.

    RispondiElimina